imagealt

Avviso urgente : DECRETO-LEGGE 10 settembre 2021, n. 122 “Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza da COVID-19 in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario- assistenziale

È pubblicato in Gazzetta Ufficiale il testo del Decreto Legge 10 settembre 2021, n. 122, in vigore dal giorno 11 settembre. Nell’invitare ad un’accurata ed integrale lettura dello stesso, si fa notare che in esso sono contenute importanti prescrizioni normative che di seguito si riportano (con sottolineature nostre):

“[…] Fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica, chiunque accede alle strutture delle istituzioni scolastiche, educative e  formative [...] deve possedere ed è tenuto a esibire la certificazione verde COVID-19. La disposizione […] non si applica ai bambini, agli alunni e agli studenti […]. La misura […] non si applica ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute. 

[…] I dirigenti scolastici […] sono tenuti a verificare il rispetto delle prescrizioni […].”

In immediata attuazione della norma e del Protocollo di Sicurezza dell’Istituto si dispone:

 che l’ingresso nei locali dell’istituzione Scolastica da parte di chiunque (genitori e loro delegati, fornitori, altri soggetti a vario titolo interessati), oltre che limitarsi agli stretti casi di necessità ed urgenza che non possono essere gestiti in modalità a distanza, è consentito a condizione del possesso e della certificazione verde COVID-19 (Green Pass) o dell’esenzione certificata (secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute). Si intendono estese, quindi, a tutti gli accessi, le istruzioni già fornite riguardo al personale scolastico.

Nella piena consapevolezza che lunedì 13 settembre inizia la scuola per tutte le nostre classi/sezioni si invita l’intera comunità scolastica alla massima collaborazione per un ordinato e sereno svolgimento delle operazioni:

 

- ai docenti si chiede di accedere con il dovuto anticipo ai locali scolastici. Dalle ultime informazioni ricevute, sappiamo che dovrebbe entrare in funzione anche la cosiddetta piattaforma SIDI, ma continua ad essere necessario che ciascuno porti sempre con sé e sia pronto ad esibire la certificazione verde COVID-19;

- ai genitori ed accompagnatori in genere, in particolare a quelli degli alunni della scuola dell’infanzia, in attesa di ulteriori indicazioni operative da parte del Ministero, si chiede di restare fuori dai locali scolastici (salvo particolari eccezioni che saranno valutate in loco dai referenti di plesso) e di rispettare gli orari di segreteria per cui è più che opportuna prenotazione appuntamento ed in ogni caso andrà evitata coincidenza con orari ingresso/uscita alunni.

- al personale con delega alla verifica Green Pass di effettuare con rapidità ed efficienza i controlli in base alle istruzioni già ricevute e ad altre eventuali successive, facendo riferimento al dirigente scolastico, ai suoi diretti collaboratori e ai referenti di plesso per ogni situazione di dubbia interpretazione, anche in riferimento alla tutela della privacy.

A tutti un sentito augurio per un anno ancora speciale, nella certezza che ciascuno farà la sua parte per renderlo normalmente ricco della migliore scuola di cui siamo capaci. 

In allegato circolare n. 14

Il Dirigente Scolastico

Dott. ssa Pina Pedone

                                                                                                                  

Allegati
Circ. n 14_Estensione obbligo green pass.docx.pdf